Parco dell’Alta Murgia e dintorni

La forza della natura e il fascino di Matera e delle Grotte di Castellana

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia è il più giovane d’Italia e comprende un territorio plasmato nei millenni dalle forze dell’erosione, caratterizzato da associazioni vegetali molto simili a quelle delle steppe euro asiatiche, estese su ampi altopiani calcarei. Il canyon di Gravina in Puglia, scende verso Matera, capolavoro che unisce mirabilmente natura, paesaggio e cultura. I Sassi di Matera, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, sono interi quartieri intagliati in un profondo crepaccio (la Gravina), che ospitano l’uomo da tempi antichissimi, seguendo un’evoluzione urbana senza eguali al mondo. A completare la proposta, la meraviglia delle grotte di Castellana e il mistero di Castel del Monte.

Tematiche

PICCOLI GRANDI SCIENZIATI
Sperimentare sul territorio e con gli elementi naturali è il miglior modo per conoscere i segreti delle scienze. Alcune cose che sui libri sembrano sfide impossibili? In viaggio con noi, saranno un vera passeggiata! In questo viaggio potremo conoscere le meraviglie geomorfologiche di questo altopiano carsico, con canyon e grotte spettacolari.

DALLA TERRA ALLA TAVOLA
L’agricoltura sostenibile è un tema di grande attualità, che è importante conoscere e valorizzare, così come è affascinante riscoprire le tradizioni dei nostri nonni, che sapientemente univano i saperi della vita di campagna ai sapori della tavola. Scopriremo un “Caciolaio” i famosi Casoni della Murgia e avremo la possibilità di apprendere la produzione agro-pastorali dei secoli passati.

Obiettivi formativi

Conoscere l’ambiente delle Murge, le sue peculiarità geomorfologiche. Sviluppare capacità di osservazione della natura e senso di appartenenza ad essa. Conoscere la cultura e la storia di borghi e città ricchi di arte e tradizioni.

Esempio di itinerario di 3 giorni

GIORNO 1: Grotte di Castellana

Incontro con la guida e visita delle Grotte di Castellana, splendido mondo sotterraneo d’alabastro.
Al termine trasferimento in pullman ad Alberobello e visita libera della cittadina celebre per i suoi trulli.

GIORNO 2: Parco Nazionale Alta Murgia

Escursione fra Poggiorsini e Gravina, da Masseria Filieri a Monte Fornasiello. Percorso estremamente panoramico sul bordo occidentale del Parco, in agro di Gravina in Puglia. Si parte da Masseria Filieri, in territorio di Poggiorsini per dirigersi verso gli antichi jazzi subito sotto il Costone Murgiano. Da Jazzo di Cristo si sale verso i punti panoramici nei pressi di Monte Fornasiello, dove la vista spazia su tutto l’Appennino Lucano. Si scende poi completando il periplo del “monte” e ripassando dallo Jazzo già incontrato.

GIORNO 3: Matera

Incontro con la guida turistica a Matera. Matera è una città tra le più antiche del mondo il cui territorio custodisce testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico e senza interruzioni fino ai nostri giorni: la città rappresenta una pagina straordinaria scritta dall’uomo attraverso i millenni di questa lunghissima storia. Matera è la città dei Sassi, il nucleo urbano originario, sviluppatosi a partire dalle grotte naturali scavate nella roccia e successivamente modellate in strutture sempre più complesse all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano.

Attività per personalizzare il viaggio:

  • NATURA:  Parco delle Gravine: escursione naturalistica con osservazioni sulla geologia, sulle associazioni vegetali tipiche delle forre e sui rapaci nidificanti;
  • DALLA TERRA ALLA TAVOLA: Parco della Murgia di Sant’Andrea: escursione naturalistica, il percorso, tra ulivi centenari e macchia mediterranea, passerà attraverso antiche cave. Si visiterà un bel “Caciolaio”.
  • PICCOLI GRANDI SCIENZIATI: Escursione al Parco della Murgia Materana e visita del Villaggio Saraceno che si trova incassato tra due pareti di una gravina ed è formato da una sessantina di grotte ben nascoste dalla vegetazione.
  • Ostuni: Il percorso guidato in Ostuni diventa un modo per perdersi in un tempo antico fatto di suggestioni ed architetture, in uno dei borghi più particolari e conosciuti d’Italia

da 110,00€

Quota di partecipazione a persona, per viaggio di tre giorni come da esempio di programma indicato, su base gruppo classe di 20 studenti, trasporto non incluso.

La quota di partecipazione varia in funzione del numero di partecipanti e delle possibilità di viaggio scelte.

Richiedere un preventivo specifico per il proprio gruppo.

Compila il modulo di richiesta preventivo

Nome scuola (*)

Indirizzo plesso (via, n. civico)*

Città plesso (*)

Email scuola (*)

Nome cognome insegnante referente (*)

Telefono insegnante

Numero di studenti

Periodo ipotetico di viaggio

Durata del viaggio (gg)

Nome plesso (*)

Cap plesso (*)

Provincia plesso (*)

Telefono scuola (*)

Email alla quale si desidera ricevere le informazioni (*)

Numero di insegnanti

Classi

  • Viaggio scuola per visitare i tipici trulli di Alberobello
  • Viaggio d'istruzione a scoprire le i sassi di matera
  • Viaggio scuola nella Murgia