Valchiavenna, Val Codera

Entusiasmanti trekking in vallate bucoliche

Perché un viaggio con la scuola in Val Codera, minuscola valle laterale di Val Chiavenna? Perché ci immergeremo in un ambiente d’altri tempi, per camminare in una valle alpina singolare, priva di accesso stradale e circondata da maestose cime granitiche. Qui è possibile “fermare il tempo” e riprendere contatto con una Natura integra e diversificata: dal cisto al castagno, dalle foreste di larici ai licheni nivali, ai solivi prati. Un viaggio in cui creare coesione di gruppo, soggiornando in una piccola borgata di case in granito con scale di sasso e stradine selciate, autentico nella sua semplicità. O ancora, vale la pena venire fin quassù per visitare il piccolo museo etnografico e geomorfologico, e tutte le tradizioni di chi da sempre vive la montagna. Potremo infatti capire come i pochissimi abitanti del paese, abbiamo saputo mantenere vive tradizioni e senso di comunità. Infine, si può visitare la bella cittadina di Chiavenna, conoscere la sua lunga storia, ma anche le sue bellezze naturali, fatte di Cascate e… Marmitte dei Giganti!

Tematiche

A TUTTA NATURA 
Una vera immersione nella natura, con escursioni, attività didattiche, laboratori, interpretazione ambientale, avvistamenti e osservazioni della fauna e della flora selvatica, ma anche giochi ed emozioni, per avvicinare in modo divertente i ragazzi alla scoperta del proprio territorio. Codera è un piccolo borgo alpino davvero peculiare: senza accesso in auto, è il paradiso delle escursioni! Le Marmitte dei Giganti sono sicuramente uno spettacolo della natura da conoscere.

DALLA TERRA ALLA TAVOLA

L’agricoltura sostenibile è un tema di grande attualità, che è importante conoscere e valorizzare, così come è affascinante riscoprire le tradizioni dei nostri nonni, che sapientemente univano i saperi della vita di campagna ai sapori della tavola. A Codera possiamo visitare gli orti e apicoltura, a cura dei pochi – otto – abitanti stabili del paese!

Obiettivi formativi

Conoscere l’ambiente montano alpino, la sua flora e fauna. Ricreare e il legame con le tradizioni agrosilvopastorali alpine. Sviluppare capacità di osservazione della natura e senso di appartenenza ad essa. Creare senso di appartenenza al gruppo e collaborazione.

Esempio di itinerario di 2 giorni

GIORNO 1: Risalire la Val Codera

Arrivo a Novate Mezzola. Ci si incammina, fra boschi, prati e bei panorami, nella bella Val Codera. Lungo il percorso ci aspettano osservazioni di tracce, studio della morfologia del territorio attività di gruppo. La giornata di cammino termina nel borgo alpino di Codera.

GIORNO 2: Codera e dintorni

Al mattino presto ci aspetta un risveglio con i suoni della natura: non ci sono auto qui! Ci godiamo un’altra bella escursione fra boschi e pascoli, per poi scendere a valle.
Attività di educazione ambientale e di avvicinamento al mondo della natura durante la giornata.

Attività per personalizzare il viaggio:

  • A TUTTA NATURA   Rifugio Savogno: interessante escursione naturalistica per raggiungere il rifugio, luogo di dimora per alpinisti e viandanti, vero e proprio “nido d’acquila” sulla piana di Chiavenna; Il Sentiero del Tracciolino: è uno delle più spettacolari opere di ingegneria, costruito negli anni Trenta come collegamento tra due dighe è oggi un sentiero che corre ad un’altezza costante di 920m.
  • Escursione geo-naturalistica nel Parco delle Marimitte Giganti per scoprire le formazioni geologiche del passato delle pietre, dei torrenti e delle valli della zona. Segue visita del centro di Chiavenna.
  • DALLA TERRA ALLA TAVOLA –  Visite agli Orti della Biodiversità e al “Arnie Top Bar”, apicoltura sostenibile, ed al Museo della valle, per conoscere le tradizioni alpine.

da 70,00€ – SPECIALE guida Mowgli Education al seguito H24

Quota di partecipazione a persona, per viaggio di due giorni come da esempio di programma indicato, su base gruppo classe di 20 studenti, trasporto non incluso.

La quota di partecipazione varia in funzione del numero di partecipanti e delle possibilità di viaggio scelte.

Richiedere un preventivo specifico per il proprio gruppo.

Compila il modulo di richiesta preventivo

Nome scuola (*)

Indirizzo plesso (via, n. civico)*

Città plesso (*)

Email scuola (*)

Nome cognome insegnante referente (*)

Telefono insegnante

Numero di studenti

Periodo ipotetico di viaggio

Durata del viaggio (gg)

Nome plesso (*)

Cap plesso (*)

Provincia plesso (*)

Telefono scuola (*)

Email alla quale si desidera ricevere le informazioni (*)

Numero di insegnanti

Classi

  • turismo scolastico a Codera
  • Viaggio di istruzionea Codera
  • Viaggio d'istruzione con escursione sul sentiero del tracciolino
  • Turismo scolastico Visitando Codera