Ricicla, riusa, riduci e… Ripara!

Tutto si trasforma. Rifiuti… o risorsa?

La parola rifiuti può assumere un valore positivo?
Forse sì, se impariamo che plastica, vetro, carta, alluminio possono avere una nuova vita una volta utilizzati per il loro scopo primario.
Un argomento quanto mai attuale, se pensiamo che imparare a scegliere e acquistare prodotti, ma anche contribuire al loro corretto smaltimento o riutilizzo, in un parola “consumo sostenibile”, significa una vita migliore e una migliore salvaguardia delle risorse naturali. Il concetto di rifiuto in natura non esiste, tutto viene utilizzato nel grande ciclo della vita. Ma nel mondo di ogni giorno non è così. Il problema dei rifiuti è uno dei più sentiti e si rende indispensabile sensibilizzare i ragazzi verso dei comportamenti che valorizzino il riuso, il recupero ed infine il riciclaggio.

Programma indicativo

INCONTRO IN CLASSE
Studiamo il concetto di rifiuto in natura e nella nostra società e il suo sviluppo dal passato fino ai giorni nostri: cosa è cambiato? Apprendiamo l’importanza della raccolta differenziata e come avviene studiando i diversi materiali che possono essere riciclati. Infine impariamo a migliorare le nostre abitudini cercando di eliminare i rifiuti all’origine!

USCITE DIDATTICHE

OPZIONE 1: Monitoraggio del quartiere e interviste ai cittadini con l’ausilio di mappe e schede, mezza giornata.

OPZIONE 2: Visita ad un centro per lo smaltimento e riciclaggio dei rifiuti (se disponibile), mezza giornata.

OPZIONE 3: Camminata in un’area naturale o urbanizzata, mezza giornata. L’accompagnamento di guida naturalistica sarà affiancato da un esperto in laboratori artistico-esperienziali: i ragazzi verranno guidati nella realizzazione di un manufatto con materiali di riuso che sarà il loro manifesto comunicativo sul tema del problema dei rifiuti.

LABORATORIO FINALE
Attività di costruzione di nuovi oggetti con materiale recuperato. Analisi dei dati del monitoraggio e produzione di materiale informativo.

Nel caso si sia scelta l’opzione 1 per l’uscita didattica: analisi dei dati del monitoraggio e produzione di materiale informativo.

Obiettivi formativi

L’obiettivo di questo progetto è trasformare la concezione negativa di rifiuto negli aspetti positivi, ecologici e produttivi di riciclo, riuso e riutilizzo. Durante il percorso saranno analizzati i concetti relativi all’argomento anche tramite attività pratiche e visite didattiche presso centri di smaltimento e riciclo. E’ possibile, diventare coscienti e informati, responsabili verso noi stessi e verso gli altri, per imparare a vedere le cose che usiamo quotidianamente con un occhio diverso, più ecologico, per dare una mano al mondo in cui viviamo.
Sarà importante quindi discutere insieme sul concetto di rifiuto e biodegradabilità, capirne il significato per comprendere il problema dello smaltimento e l’azione che la natura svolge con i suoi cicli.

13,00€

Quota di partecipazione base a persona, per uscita attività completa di incontro in classe e uscita sul campo (come da programma) su base gruppo classe di 25 studenti, trasporto non incluso.

La quota di partecipazione varia in funzione del numero di partecipanti e delle possibilità di viaggio scelte.

Richiedere un preventivo specifico per il proprio gruppo.

Compila il modulo di richiesta preventivo

Nome scuola (*)

Indirizzo plesso (via, n. civico)*

Città plesso (*)

Email scuola (*)

Nome cognome insegnante referente (*)

Telefono insegnante

Numero di studenti

Periodo ipotetico di viaggio

Durata del viaggio (gg)

Nome plesso (*)

Cap plesso (*)

Provincia plesso (*)

Telefono scuola (*)

Email alla quale si desidera ricevere le informazioni (*)

Numero di insegnanti

Classi

  • Progetto formativo riciclaggio
  • progetto formativo riciclaggio plastica
  • progetto formativo riciglaggio
  • progetto formativo riciclaggio