Trentino fra arte, storia e natura

Musei, castelli e città all’avanguardia, accanto ai percorsi della Grande Guerra

In Trentino non si può non rimanere affascinati dalla natura che si incontra ad ogni passo. Vallate meravigliose racchiuse in mezzo a montagne selvagge, panorami incantevoli che fanno scoprire scorci indimenticabili, boschi e prati dove si può respirare un’aria pura e incontaminata. Questi sono i paesaggi che uniscono le città che visiteremo, alla scoperta di centri storici affascinanti e ricchi di musei moderni, interattivi ed emozionanti. Il MART di Rovereto, il MUSE (Museo della Scienza di Trento), il Castello del Buonconsiglio e il meraviglioso MMM (Messner Mountain Museen) di Bolzano: tutti da scoprire. Le città e i dintorni sono allo stesso tempo un libro aperto su cui rivivere e toccare con mano gli avvenimenti più toccanti della Grande Guerra, costruendo un emozionante itinerario storico.
Infine, il territorio permette anche un’incursione davvero unica e interessante sui temi della geologia, con la scoperta delle affascinanti Piramidi di Segonzano, un capolavoro della natura…un fenomeno UNICO in Trentino.

Tematiche

CITTA’
Andiamo alla scoperta delle città d’arte e dei tanti meravigliosi borghi del nostro Paese, per conoscerne ricchezze artistiche, storiche e culturali. Proposte di grandi “classici” dei viaggi di istruzione, con il nostro approccio inconfondibile, fatto di cura per i dettagli e professionalità. Rovereto e MART. Visita di Trento e del Castello del Buonconsiglio. Visita di Bolzano e del Messner Mountain Museum di Firmian.

I PERCORSI DELLA STORIA, I° GUERRA MONDIALE
Scopriamo le tracce della storia lungo il nostro percorso. Spesso i luoghi raccontano di grandi imprese e aiutano ad approfondire quanto studiato sui libri, con un emozionante contatto diretto. in questo viaggio si scopriranno moltissime testimonianze storiche: le trincee sul monte Nagià Grom e visita al sacrario militare e alla Capanna dei Caduti. Giornata sull’Altopiano di Folgaria dedicata alla storia del Novecento: escursione al Forte Belvedere, alla Malga Zonta e Sacrario della Resistenza, Base Tuono. Visita guidata alle trincee dell’Asmara. Visita di Trento con focus sulla Grande Guerra, e Mausoleo di Cesare Battisti e alle Gallerie di Piedicastello.

PICCOLI GRANDI SCIENZIATI, GEOLOGIA E GEOMORFOLOGIA
Le scienze sono affascinanti: sperimentare sul territorio e con gli elementi naturali è il miglior modo per conoscerne i segreti. In Trentino, un fenomeno geologico unico e raro al mondo, è dato dalle Piramidi di Terra di Segonzano, resti di un deposito morenico risalente all’ultima glaciazione, alcune delle quali raggiungo 40 metri di altezza, sono un’attrazione turistica di altissimo valore didattico

Obiettivi formativi

• Ricalcare le memorie e le vicende delle due Guerre Mondiali, fra emozioni e approfondimenti sul campo.
• Rivivere la storia…per chi non la conosce o per chi se l’è dimenticata.
• Conoscere l’importanza storico-artistica delle città del Trentino, le loro tradizioni ed il loro carattere di frontiera.
• Attraverso attività di educazione ambientale condotte dalle nostre guide professioniste, acquisire i concetti di salvaguardia e rispetto ambientale e del territorio.
• Esplorazione delle grotte e dei fenomeni carsici con studi geomorfologici e geografici.
• Infine, non meno importante, grazie alla collaborazione con il WWF, rafforzare le amicizie tra i ragazzi/bambini e farli socializzare in un contesto naturale. E’ un’esperienza che lascerà un segno, insegnerà a rinunciare al superfluo e riconoscere ed apprezzare la bellezza dei luoghi dove la Natura è rimasta intatta.

Esempio di itinerario di 2 giorni

GIORNO 1: TRENTO E LE PIRAMIDI DI SEGONZANO

Arrivo a Trento, incontro con la guida per breve visita al centro storico e al Castello del Buonconsiglio (prima metà del 200). Si tratta del più vasto e importante complesso monumentale della regione Trentino Alto Adige, composto da una serie di edifici di epoca diversa, racchiusi da una cinta di mura in una posizione leggermente elevata rispetto alla città.

Nel pomeriggio trasferimento a Segonzano per escursione lungo il sentiero geologico-naturalistico delle famose Piramidi di terra: si tratta di singolari pinnacoli di terra alti decine di metri che si ergono imponenti sfidando le leggi dell’equilibrio e portando alla sommità grandi sassi. Gli abitanti della zona li chiamano “omeni de tera” vista la loro struttura che ricorda filiformi sagome con in testa dei cappelli. Le Piramidi di terra di Segonzano sono un fenomeno geologico famoso e tra i più visitati del Trentino.

.

GIORNO 2: MEMORIE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE A ROVERETO

Escursione guidata e visita alle trincee sul monte Nagià Grom: qui è possibile ammirare, scavati nella roccia, osservatori d’artiglieria, cucine, cisterne, depositi, baracche, piazzole e numerosi crateri causati dai bombardamenti, che danno una realistica idea delle condizioni di vita dei soldati in trincea.
Di ritorno a Rovereto visita al Sacrario militare che, posto sul dosso di Castel Dante, racchiude le salme di 20.279 caduti italiani e austro-ungarici. Sono visibili un tratto di trincea costruita nel dicembre 1915 da reparti della Brigata Mantova, piccoli monumenti commemorativi e alcuni pezzi d’artiglieria.
Successivamente visita alla campana dei caduti, anche detta campana della pace poiché, fusa con il bronzo dei cannoni delle nazioni partecipanti alla Prima guerra mondiale, ogni sera al tramonto i suoi cento rintocchi sono un monito di pace universale. La Campana dei Caduti, la più grande del mondo che suoni a distesa, commemora ogni sera con i suoi 100 rintocchi i caduti di tutte le guerre e invoca pace e fratellanza fra i popoli.

Attività per personalizzare il viaggio:

  • CITTA’   visita di Rovereto e del Mart. Il MUSE, Museo delle Scienze di trento
  • I PERCORSI DELLA STORIA giornata sull’Altopiano di Folgaria dedicata alla storia del novecento: le due guerre. visita del Forte Pozzacchio di Vallarsa.

da 78,00€

Quota di partecipazione a persona, per viaggio di due giorni come da esempio di programma indicato, su base gruppo classe di 20 studenti, trasporto non incluso.

La quota di partecipazione varia in funzione del numero di partecipanti e delle possibilità di viaggio scelte.

Richiedere un preventivo specifico per il proprio gruppo.

Compila il modulo di richiesta preventivo

Nome scuola (*)

Indirizzo plesso (via, n. civico)*

Città plesso (*)

Email scuola (*)

Nome cognome insegnante referente (*)

Telefono insegnante

Numero di studenti

Periodo ipotetico di viaggio

Durata del viaggio (gg)

Nome plesso (*)

Cap plesso (*)

Provincia plesso (*)

Telefono scuola (*)

Email alla quale si desidera ricevere le informazioni (*)

Numero di insegnanti

Classi