Oasi WWF le Bine, Parco Oglio Sud

Vita di fattoria immersi nella natura

Le Bine è contemporaneamente una riserva naturale (gestita in collaborazione con il WWF e il Parco Oglio Sud), una fattoria didattica ed un agriturismo, perfetta per scoprire il mondo naturale, gli interventi di recupero naturalistico e l’idea di attività agricole sostenibili e rispettose degli equilibri naturali. Natura, biodiversità e scienza sono il tema principale delle nostre attività, impostate in maniera diversa a seconda delle diverse fasce d’età: per il nido, la scuola d’infanzia ed il primo ciclo della scuola primaria viene privilegiato l’aspetto ludico e fantastico; per il secondo ciclo della scuola primaria e per la scuola secondaria di primo grado i contenuti delle attività si arricchiscono di stimoli e contenuti scientifici, legando al meglio pratica e teoria per osservare con nuovi occhi l’ambiente naturale. L’area protetta comprende un vecchio meandro del fiume Oglio rettificato nella seconda metà del ‘700, dove si può incontrare la rana di Lataste (il simbolo dell’oasi) e si possono vedere i nidi di airone cenerino. Tutt’intorno invece vi sono oltre 50 ettari di rimboschimenti realizzati negli ultimi 20 anni per ampliare le aree boscate della riserva. Sarete ospitati in una cascina del ‘700, recentemente ristrutturata, diventata un Centro di educazione ambientale del WWF.

Il viaggio avrà come meta un Parco Naturale, che ci permetterà di cimentarci in meravigliosi trekking e varie attività!

Tematiche

NATURA
L’Oasi è una riserva naturale, una fattoria didattica ed un agriturismo dove natura, biodiversità e scienza sono il tema principale delle attività. Un’area protetta che comprende un vecchio meandro del fiume Oglio rettificato nella seconda metà del ‘700, dove si può incontrare la rana di Lataste (il simbolo dell’oasi) e si possono vedere i nidi di airone cenerino.

DALLA TERRA ALLA TAVOLA
L’agricoltura sostenibile è un tema di grande attualità, che è importante conoscere e valorizzare, così come è affascinante riscoprire le tradizioni dei nostri nonni, che sapientemente univano i saperi della vita di campagna ai sapori della tavola. Conoscere, assaggiare e… mettere le mani in pasta saranno le chiavi di lettura del nostro viaggio.

Obiettivi formativi

Conoscere l’ambiente del parco e il delicato equilibrio fra protezione ambientale e sfruttamento agricolo. Conoscere e toccare con mano la vita di fattoria. Sviluppare capacità di osservazione della natura e senso di appartenenza ad essa.

Esempio di itinerario di 2 giorni

GIORNO 1

In mattinata arrivo all’Oasi WWF Le Bine. I bambini, cominceranno l’attività con i nostri operatori, lungo il sentiero che li porterà per l’ora di pranzo in cascina. Durante la visita, si seguirà un itinerario a carattere naturalistico-fantastico, in altre parole i bimbi saranno guidati all’interno della riserva, come in una specie di favola, dove folletti, animali e bambini diventano i principali protagonisti. I bambini saranno coinvolti per mezzo di messaggi, indovinelli, brevi poesie che i folletti del bosco hanno preparato per loro insieme a tanti altri giochi e sorprese. Si passeggerà lungo il comodo sentiero natura osservando i nidi degli uccelli e ci si fermerà nel bosco per giocare. Nel pomeriggio, esploriamo la cascina: una breve passeggiata nell’orto per raccogliere le verdure che, in parte, costituiranno la cena e ci prenderemo cura degli animali.

GIORNO 2

Dopo colazione si darà da mangiare agli animali della cascina e si raccoglieranno le uova nel pollaio. Il resto della giornata sarà dedicato a svolgere attività didattiche e laboratori alla scoperta dell’agricoltura e della vita di fattoria.

Attività per personalizzare il viaggio.

Attività a scelta:

  • Il folletto Binetto: una passeggiata per scoprire i segreti del bosco magico (3/6 anni),
  • L’alfabeto de Le Bine: una visita guidata nella riserva per ripassare e toccare con mano “parole difficili” come quercia, stagno, gnomo… (7/8 anni);
  • Il taccuino dell’avventura: un’escursione nel bosco per stimolare la capacità di osservazione, di ascolto e di interpretazione dei fenomeni naturali (8/10 anni);
  • Per non perdersi nel bosco: un’escursione nella riserva per imparare a leggere una carta topografica e per usare la bussola (11/14 anni);
  • Il mondo delle Api: come vivono, dove vivono, cosa producono oltre al miele, osservazione al microscopio, disegno.

 

da 60,00€

Quota di partecipazione a persona, per viaggio di due giorni come da esempio di programma indicato, su base gruppo classe di 20 studenti, trasporto non incluso.

La quota di partecipazione varia in funzione del numero di partecipanti e delle possibilità di viaggio scelte.

Richiedere un preventivo specifico per il proprio gruppo.

Compila il modulo di richiesta preventivo

Nome scuola (*)

Indirizzo plesso (via, n. civico)*

Città plesso (*)

Email scuola (*)

Nome cognome insegnante referente (*)

Telefono insegnante

Numero di studenti

Periodo ipotetico di viaggio

Durata del viaggio (gg)

Nome plesso (*)

Cap plesso (*)

Provincia plesso (*)

Telefono scuola (*)

Email alla quale si desidera ricevere le informazioni (*)

Numero di insegnanti

Classi

  • Viaggio di istruzione all'Oasi WWF Le Bine
  • Viaggio di istruzione all'Oasi WWF Le Bine
  • Viaggio di istruzione all'Oasi WWF Le Bine